Login
Writer's Wing
Solo le migliori fanfiction
Crateide [Contatta]
09/01/2017

https://www.facebook.com/Crateide-1556298914657671/


Ciao a tutti, mi chiamo Elena e sono nata il 15 febbraio 1993.
Che dire? Non sono molto brava con le presentazioni, me misera! 
Studio canto lirico e frequento un bellissimo laboratorio di teatro. La mia più grande passione è la mitologia greca, che se la gioca a pari merito con il Soprannaturale e soprattutto con il Fantasma dell'Opera, mia ossessione.
Il mio autore preferito è Gabriele D'Annunzio e il mio motto è il senecano: "per aspera ad astra".
Se avete voglia di chiacchierare un po’ con me, mi trovate sulla mia pagina Facebook.


Senza pretese.



[Segnala questo elemento]


Serie scritte da Crateide [0]
Recensioni scritte da Crateide [17]
Challenge indette da Crateide [0]
Kudos lasciati da Crateide [4]
Preferiti di Crateide [0]

Storia di Crateide

I Giardini dell'Averno di Crateide

Rating: V.M. 14 • 0 Recensioni | 1 Kudos
Riassunto:

Ade e Persefone. E non solo.
Benvenuti fra i Gardini dell'Averno!


Daddy di Crateide

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

| Anna/Kristoff |

"- Non vedo l'ora che il nostro bambino possa ammirare la bellezza di Arendelle - disse Kristoff con un gran sorriso,volgendosi verso la moglie, per poi camuffare la voce e aggiungere - nemmeno io, papà! Non vedo l'ora di nascere!"


When the Storm subsides di Crateide

Rating: T • 1 Recensioni | 2 Kudos
Riassunto:

"- Ehi?
Un tocco delicato sulla spalla e il suono di quella voce - della sua voce - la fecero trasalire.
Max risollevò le palpebre e volse il capo alla propria destra, incontrando subito gli occhi chiari di Chloe. Della sua Chloe."


Torta di mele di Crateide

Rating: T • 2 Recensioni | 1 Kudos
Riassunto:


| AU |

Milo, Camus e una torta di mele.


La via del Fato - Elena e Menelao di Crateide

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

"Fu un tocco leggero sulla schiena a strapparla da quel sonno tormentato. Un tocco delicato, che le ricordò quello del padre Tindaro e che per un breve istante la illuse.
- Fanciulla?
La voce di uno sconosciuto le fece sgranare gli occhi.
Elena strillò e si dibatté per liberarsi dalla presa di ferro che la teneva per le braccia.
- No, non temere! - le disse la voce, che pareva più allarmata di lei - Non voglio farti del male!
A quelle parole, fissò negli occhi il giovane che la sovrastava. Il volto dalla mascella squadrata era coronato da lunghe ciocche color del bronzo, che incorniciavano due iridi dorate.
- Chi sei? - gli chiese, rimettendosi in piedi e allontanandosi da lui. Con lo sguardo spaziò per l'ambiente, che ai suoi occhi appariva tutto uguale. Dove si trovava? In che territorio era giunta?
- Il mio nome, Signora, è Menelao [...]"


Her Alone di Crateide

Rating: T • 3 Recensioni | 1 Kudos
Riassunto:

I pensieri sconclusionati di Chloe, dopo l'inaspettato bacio di Max.


Beneath a full moon sky di Crateide

Rating: T • 1 Recensioni | 1 Kudos
Riassunto:

"Corinna si rannicchiò meglio contro il suo petto, aspirandone il profumo un po’ acre.
Nathan le carezzò la pelle nuda della schiena, lentamente, facendole correre brividi lungo tutto il corpo.
Il silenzio dominava l’oscurità della notte.
Era sempre così, fra loro. Dopo aver fatto l’amore, nessuno dei due parlava. E mentre l’uno perdeva lo sguardo nel soffitto bianco di quella stanza, l’altra sognava osservando le stelle al di là della finestra."


Cuore di Ferro di Crateide

Rating: V.M. 14 • 1 Recensioni | 2 Kudos
Riassunto:

Nella mitologia greca, Thanatos è la personificazione della Morte. Egli è implacabile, spietato, inevitabile e non conosce misericordia. Ma se Eros avesse levato l'arco anche contro di lui, costringendolo ad amare una dea a lui affine, ma allo stesso tempo completamente diversa?
Dal testo:
"Ma tu, Macaria, eri il mio opposto. Tu donavi la serenità eterna, tu provavi amore e misericordia: dei sentimenti che io non avevo mai conosciuto.
Vuoi sapere se ti ho odiata? Sì, ti ho odiata profondamente. 
Almeno quanto ti ho amata in seguito.”
.


Profumo di ciliegio di Crateide

Rating: V.M. 14 • 2 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

"Rin sospirò, accoccolandosi meglio contro il petto di Sesshoumaru. Socchiuse le palpebre e desiderò con tutta se stessa che il tempo si fermasse, lì, ai piedi di quell'albero. Sperò, invano, che l'alba non giungesse mai e che nulla spezzasse l'idillio e la gioia di quel momento".


Fidati di me, un'ultima volta di Crateide

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

 

 

| Deuteros/Dégel |

 

 

"- Ti fideresti di nuovo di me, per un’ultima volta?
Come in passato, rimane in silenzio a guardarmi. Le sopracciglia corrucciate e le labbra leggermente dischiuse incorniciano gli occhi tormentati, che mi stanno urlando la risposta. La risposta che la sua voce non è mai riuscita ad articolare."


T'amo senza sapere come di Crateide

Rating: T • 2 Recensioni | 1 Kudos
Riassunto:

 

Fine '800 e un amore proibito.

 

Dal testo:
"Ti seguo con gli occhi, mentre attraversi il ricco e sfarzoso salone con il tuo passo sicuro ed elargisci sorrisi a chi ti è accanto, mostrando i denti di perla fra labbra rosse come fuoco.
Fa caldo e appena ti scorgo fra la folla di invitati, mi sento quasi morire. Il ventaglio che stringo inizia a muoversi in modo quasi convulso davanti al mio viso sudato. Mi sporgo leggermente, mi sollevo sulle punte e cerco disperatamente il tuo sguardo [...]"
.