Login
Writer's Wing
Solo le migliori fanfiction
MaddieLys [Contatta]
31/07/2016




❥ Librovora dal 1997.


❥ Scribacchina dal 1999; online dal 2009.


❥ Shipper da prima di nascere. Shippo tutti, a prescindere da tutto e da tutti. Se stanno bene insieme, io li shippo, punto. Anche se non si sono mai incontrati in canon. Anche se appartengono ad universi differenti e non si incontreranno mai. Anche se sono morti. *Pausa drammatica.* Who cares.


❥ Femminista (consapevole di esserlo) dal 2016. Contro le ingiustizie e le discriminazioni lo sono sempre stata.


❥ Matta da legare a tutte le ore.


 



[Segnala questo elemento]


Serie scritte da MaddieLys [1]
Recensioni scritte da MaddieLys [9]
Challenge indette da MaddieLys [0]
Kudos lasciati da MaddieLys [10]
Preferiti di MaddieLys [1]

Storia di MaddieLys

Sotto la pioggia di MaddieLys

Rating: T • 3 Recensioni | 1 Kudos
Riassunto:

L’estate si arrende all’autunno e Vanya si lascia convincere da Ryev ad approfittare di quella che dovrebbe essere una bella giornata per giocare sulla spiaggia, ma qualcosa va storto.

 

La fragile porta che la separava dai suoi fantasmi personali era stata sfondata di nuovo. Era bastato un pianto in lontananza perché si accartocciasse su se stessa, al margine della strada, sotto lo sguardo quasi annoiato degli altri elfi.

 

Forse, pensava a volte, se non li avesse respinti, avrebbero continuato a preoccuparsi per lei, ma il solo contatto con loro – e con i sentimenti negativi che emanavano – era una coltellata; perciò ogni volta restava così, finché qualcuno non ricordava di chiamare suo fratello. E intanto le voci le toglievano la percezione del tempo.

 

 

 

[Partecipa alla Seconda Edizione della Writing Challenge indetta sul gruppo ufficiale di Writer's Wing su Facebook.]


La Freccia Spezzata di MaddieLys

Rating: V.M. 14 • 1 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

L'hanno chiamata abominio.
L'hanno marchiata e scacciata, costretta a fuggire dai suoi stessi simili.
Le hanno tolto tutto quando era poco più di una bambina.
Ma Vanya è ancora viva. Duecento anni dopo l'esilio, si guadagna da vivere come mercenaria tra le vie di Tyrissa. Non immagina che un semplice furto le cambierà la vita.

  

La ladra tolse il mantello e sedette sulla parodia di divano con cui il padrone di casa aveva arredato quella specie di stanza che ambiva al titolo di appartamento. I lineamenti delicati del viso contrastavano con la severità degli occhi verdi, sormontati da sopracciglia sottili che contribuivano a darle un’espressione austera, quasi truce. I lunghi capelli neri, raccolti in una treccia, lasciavano scoperte le orecchie a punta e gli zigomi alti, che conferivano a quel viso affilato un che di selvaggio. « Devo fare un colpo nella casa di Mexen Nelinthar. » disse, tutto d’un fiato, e prese un lungo sorso per farsi forza.
Il ragazzo strabuzzò gli occhi dorati. « Intendi il mercante? Quello che controlla l’intera costa orientale di Myria? »
La mercenaria annuì e sorseggiò il liquore dolce, che le fece pizzicare la lingua.
« Ma è una pazzia! » protestò Balthasar.
« Che vale cinquecento khadìr. »
« Vanya, sii ragionevole: nemmeno tu puoi farcela. » la pregò il lynx. « Finirai per farti ammazzare. »
La donna fece ondeggiare il liquido nel bicchiere e sospirò. « Devo cambiare aria, Bal. » confessò. « Tyressa comincia a diventare pericolosa per me e non posso andarmene senza quei soldi. »
Il ragazzo annuì. Nonostante dimostrasse appena una ventina d’anni, il suo sguardo dorato tradiva quella maturità precoce che la strada dava a tutti gli sbandati come lui. « Come posso aiutarti? » chiese, rassegnato.
« Devi fare una cosa per me. »


Sei anni di MaddieLys

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Cinder è morta, i White Fang si sono dispersi e il regno di Vale sta tornando poco a poco alla normalità, ma la fine della guerra non è coincisa con il riposo per il Team JNPR, che opera per sterminare i Grimm intorno alla capitale.
Rientrando dall'ennesima caccia, Jaune e Pyrrha vengono lasciati soli da Nora e Ren, ma decidono di non rinunciare alla tradizionale cena fuori.


Believe di MaddieLys

Rating: T • 1 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Questa è la mia versione dell'episodio nove.
Yuri torna a casa per prendersi cura di Victor ed è tutto un fluff, nient'altro che fluff puro e semplice, di quelli che ti cariano i denti.
Dovevo farlo, per i miei bimbi e per Makkachin.