Login
Writer's Wing
Solo le migliori fanfiction
Sagas [Contatta]
07/01/2017




FACEBOOK | GRUPPO FACEBOOK DEVIANTART | TUMBLR | TWITTER | 


 


Salve a tutti.


L’account Sagas è gestito da due autrici - Skycendre ed EpsylonEmme - che da anni inventano storie insieme e da qualche tempo hanno cominciato anche a scriverle.


Da scrittrici siamo anche lettrici, com’è ovvio che sia; non disdegniamo qualsiasi tipo di storia, purché non giri solo ed esclusivamente attorno a una relazione amorosa, e i nostri generi preferiti sono il fantasy e la fantascienza.


Amiamo molto le trame che comprendono contenuti espliciti, sia dal punto di vista descrittivo che delle tematiche.


Spesso si tende a tracciare un confine molto netto tra “storia erotica” e “storia con una trama”, come se una cosa escludesse l’altra, ma noi cerchiamo di integrare sempre i nostri contenuti. La maggior parte delle nostre storie si presenterà “realistica” in questo senso - se una scena esplicita ci sta bene, non la evitiamo mai. Allo stesso modo, inseriamo trame quanto più approfondite e strutturate possibile anche nelle storie erotiche, che quindi girano attorno alla componente “rossa” della narrazione.


Non conosciamo molti fandom, per cui non siamo proprio ferratissime con le fanfiction, ma tenete presente che non mancheremo mai di dare uno sguardo, e lasciare una recensione, a tutti coloro che ci faranno sapere di star leggendo una nostra storia.


Speriamo di far crescere il nostro profilo qui, e che i nostri lavori vi piacciano


~Skycendre ed EpsylonEmme



[Segnala questo elemento]


Serie scritte da Sagas [0]
Recensioni scritte da Sagas [44]
Challenge indette da Sagas [0]
Kudos lasciati da Sagas [21]
Preferiti di Sagas [21]

Storia di Sagas

Carnage New! di Sagas

Rating: V.M. 18 • 24 Recensioni | 60 Kudos
Riassunto:

Mi hai lasciata morire.”
«Non è vero…!» Gridò Nareen, strozzandosi la voce in gola, con i polmoni bruciati dal fumo.

Il fuoco si era placato ma l’albero nero era ancora lì, con i suoi rami carbonizzati, e i corpi che dondolavano come tristi decorazioni.
Gli occhi della donna appesa per il collo erano fissi nei suoi.
Sei rimasto lì a guardare mentre mi portavano via. Mentre mi legavano la corda attorno al collo. Mentre davano fuoco alle radici dell’albero.”
«No…»

Voleva smettere di guardare. Voleva coprirsi il viso con le mani, ma al posto delle dita aveva piccoli e contorti rami neri.
Mi hai lasciata morire.”

 

Il mondo è dilaniato dal conflitto tra esseri umani e Vorador, creature che si nutrono di energia vitale. L'Ordine Serafan, composto da sacerdoti guerrieri, si è incaricato di sterminare queste creature che considerano null'altro che mostri senza raziocinio.
Diversi gruppi di Vorador cercano intanto di sopravvivere, e un giovane guaritore, Nareen, si troverà a mettere in discussione tutto ciò in cui crede dopo essere giunto in una roccaforte dell'Ordine; una Cittadella Fortificata che nasconde oscuri segreti.