Login
Writer's Wing
Solo le migliori fanfiction
Titoli
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z Other




Storie

Sua Maestà ha in odio i volatili di Becky2000GD

Rating: V.M. 14 • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Una one-shot sul nostro Rev, che ancora una volta si ritrova a far a pugni con il mondo femminile e con la sua considerazione generale delle ragazze.

Dal testo:

Si spalmò da solo la mano contro la faccia, facendosi saltare via gli occhiali, inavvertitamente. Subito si abbassò a raccoglierli, e dopo averli rimessi al loro posto riprese a guidare con sicurezza. Basta. Basta pensare a Heaven… basta pensare a tutto quel casino che c’era stato tra loro. Non provava alcuna vergogna, e non aveva la benché minima intenzione d’essere lui a chiedere scusa, e sicuramente non l’avrebbe fatto neanche per sbaglio dopo la bellezza di almeno ottanta giorni senza incrociarla. Lei si era comportata in modo isterico non calcolandolo per buona parte del tempo, ed essendo così acida nei suoi confronti le poche volte che gli aveva invece rivolto la parola quando erano usciti.


Of crumby kisses on a rainy night di Arya Tata Montrose

Rating: V.M. 14 • 1 Recensioni | 1 Kudos
Riassunto:
Dal testo:

«Ci vediamo domani, Ochako?»

«Certo! Domani pomeriggio, però. Voglio dormire!»

«Okay. Mi spiace lasciarti, ma non posso mandarla in albergo da sola»

«Tranquilla, Tsuyu. Sono in buona compagnia!»

Satsuki storse un po’ il naso. Non era del tutto certa che quel ragazzo potesse definirsi anche solo compagnia, tantomeno buona.

Se non si fidava di Bakugou, doveva fidarsi di Uraraka, e se lei diceva che era un tipo a posto allora era così.

 


Seguito di "Late wishes" e prequel di "Corde sulla sabbia", racconta un altra notte di Tanabata tra un Bakugou che non voleva assolutamente andare al festival, una Uraraka entusiasta di passarlo con Tsuyu e dei biscotti.

 

[Kacchako]

Questa storia partecipa all'iniziativa "La notte di Tanabata" di Fanwriter.it

Late wishes di Arya Tata Montrose

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Chiuse gli occhi, portandosi i palmi delle mani a coprirsi le palpebre. Non poteva crederci. L’unico dannato aereo in ritardo sull’intero piano descritto dal–

«Fottuto aggeggio di merda»

Ochako spalancò gli occhi, ancora coperti dalle mani. Non poteva averlo detto ad alta voce. Un brivido di sudore si fece strada sulla sua schiena. Panico. Non poteva averlo urlato in mezzo alla sala. Quella non poteva– no, quella non era la sua voce.


Questa storia partecipa all'iniziativa "La notte di Tanabata" di Fanwriter.it


The corpse di Chara

Rating: V.M. 14 • 1 Recensioni | 3 Kudos
Riassunto:

Izzy Lightwood è l'anima della festa, non è un mistero per nessuno.
Per questo motivo Alec non si stupisce affatto quando, un sabato mattina come un altro, scopre di avere un cadavere abbandonato sul divano. È accaduto altre volte, dopotutto.
Quando, però, il suddetto cadavere inizia a gemere e bofonchiare nel sonno, mandandogli dei brividi inequivocabili lungo la schiena, Alec capisce che questa volta è tutta un'altra storia.


Dargovas di MaDeSt

Rating: V.M. 14 • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Non è necessario leggere il prologo ma è caldamente consigliato.

- - - - - - - - - -

Sei ragazzini provenienti da un villaggio sperduto, cresciuti in un piccolo paradiso, ignoranti dell'orrore che li circonda, si ritrovano ad avere tra le mani sei uova di drago, di cui poi diventeranno amici... e la loro leggenda ha così inizio.

Dovranno salvare il mondo, ecco ciò che ci si aspetta da loro. Ma ne saranno all'altezza? Riusciranno a capire chi è il loro vero nemico prima che questo li distrugga?

Scopriamolo insieme, vi do il benvenuto nel nostro piccolo, grande, meraviglioso mondo!

- - - - - - - - - -

Dal momento che sono bloccata in questo mondo da più di dodici anni, ogni vostro pensiero o critica sulla storia mi sarà estremamente utile! Passate pure e lasciate un vostro pensiero.

Il titolo è il nome del continente in cui è ambientata la storia e alla fine ho deciso di lasciarla tutta intera, dal momento che nemmeno so con certezza in quante parti sarà divisa né dove spezzarla.


L’arte di bere il tè è un poema ritmato da movimenti armoniosi di Ofelia

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Mitsunari si era ormai abituato, per non dire arreso, alla sua convivenza con Yukimura. Certo, all’apparenza le loro differenze erano inconciliabili – partendo dal carattere e terminando con gli stili di vita, completamente agli antipodi – eppure ormai riuscivano a vivere insieme da diversi mesi e lui ancora non aveva provato l’irrefrenabile desiderio di saltargli alla gola.
{ Mitsunari & Yukimura + Masamune/Yukimura & Ieyasu/Mitsunari accennate | College!AU }
~ Questa storia partecipa al contest “Caffè o Tè?” a cura di Fanwriter.it! ~


Vega e Altair di Arya Tata Montrose

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:
«Mi annoiavo, Bixlow parlava troppo e la Bunny Girl mi ha chiesto di portarti questi.» Sollevò la mano che reggeva il sacchetto coi vestiti della ragazza. Poi, con un altro ghigno ben più malizioso, anticipò quanto stava per chiedergli: «Lei sembrava avere piani per la serata.»

Levy, capita l’antifona, distolse in fretta lo sguardo, scatenando il riso di lui.

«Allora, tu come mai sei scappata così in fretta? Abbiamo a malapena fatto in tempo a mangiare un boccone e scrivere i tanzaku che sei sparita, Gamberetto.»

[...]

«Tu conosci la storia di Tanabata?»


[Questa storia partecipa alla challenge “Notte di Tanabata” a cura di Fanwriter.it!]


Ho misurato la mia vita a cucchiaini di caffé di Ofelia

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Red era ormai abituato ad avere la sorella minore in casa. Leaf d’altronde era cresciuta quasi attaccata alla sua gamba fin da quando aveva imparato a camminare, in perenne apprensione a causa del suo mutismo. Anche convincerla a fare il suo viaggio con i Pokémon era stato un vero dramma per lui e la mamma.
{ Red/Green + Leaf | WhatIfUniverse }
~ Questa storia partecipa al contest “Caffè o Tè?” a cura di Fanwriter.it! ~


Corde nella sabbia di Arya Tata Montrose

Rating: T • 1 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Sono passati cinque anni da quando le porte della U.A. si sono chiuse dietro di loro ed ognuno ha preso la sua strada. 

Una mattina, Todoroki trova un messaggio di Kaminari, che lo invita ad una festa sulla spiaggia, una rimpatriata estiva. Forse, pensa, il giorno della rimpatriata farebbe meglio a prendersi un giorno di ferie. Magari, anche quello dopo. D'altra parte, ricorda bene quanto i suoi amici possano essere imprevedibili e scalmanati.

[La storia partecipa alla Challenge "All Summer Long" a cura di Piscina di prompt e Fanwriter.it]


Voce metallica di Teony

Rating: V.M. 14 • 2 Recensioni | 1 Kudos
Riassunto:

 


Ultimo giorno alla U.A. ed ognuno lo vive a modo suo. Kacchan insulta come di consueto, Kyoka cerca di fronteggiare al meglio la relazione appena avviata, Shouto osserva in silenzio, Ochako elabora intricati piani per conquistare il cuore di Deku, All Might si dirige in tipografia ed Aizawa si impone di dormire nonostante il chiasso. Eppure tutti loro sono coinvolti in complicati dialoghi costituiti da 'visualizzato' e non risposta. La domanda da porsi è: come ne usciranno.


 


The Perks Of being A Fangirl di annh_

Rating: T • 0 Recensioni | 1 Kudos
Riassunto:

Vi siete mai chiesti quale sia il lato positivo dell'essere una fangirl - o un fanboy, anche se sono decisamente di meno. O meglio, vi siete mai chiesti se ce ne sia uno? Perché, ammettiamolo, andare a dormire alle quattro di mattina, dopo una maratona di Sherlock, e alzarsi due ore dopo non è proprio il massimo. Specialmente se quel giorno hai una riunione, anzi, la riunione, quella più importante dell'anno, e l'unica cosa a cui riesci a pensare è... no, scusate, non posso dirlo, magari non avete ancora visto l'episodio, e io non voglio fare spoiler.
Comunque, quello che volevo dire è che la vita di una fangirl non è affatto facile, anzi, tutt'altro. O no?


Favole per Umanoidi di Airali

Rating: T • 2 Recensioni | 1 Kudos
Riassunto:

 

Tanto tempo fa in una galassia lontana lontana viveva il signor Sfipp. La sua casa a levitazione magnetica si trovava in un piccolo sobborgo della grande città di Terp, un posto tranquillo, un po' troppo pensava spesso Sfipp.

Una storia piccola piccola come indegno omaggio al grandissimo Stanislaw Lem.

 

 


Alive and Well di Arya Tata Montrose

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

 Un piccolo scorcio dalla finestra della mansarda, attraverso la lama di luce che illumina il pavimento spoglio, la polvere che si solleva e Mikasa che balla sulle note di una musica solo sua.


Guren di Noruard

Rating: V.M. 18 • 1 Recensioni | 2 Kudos
Riassunto:

Zolf J. Kimblee + OC
"Presto sarebbe tornato a casa, ricoperto di onori; avrebbe comprato una casa in campagna con un patio verniciato di bianco e una sala della musica, e per un po’ si sarebbe annoiato (come un vero gentiluomo). "


Le mille vite di chi non usufruì mai neanche di una. di Becky2000GD

Rating: T • 1 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

La storia di quel che resta quando si sono già aperte tutte le parti, anche se in maniera ben poco convenzionale. La storia di mille altri mondi, e di come essi possano aver fatto breccia nel cuore di chi un posto suo non lo aveva mai trovato laddove aveva visto la luce per la prima volta.