Login
Writer's Wing
Solo le migliori fanfiction
Coppie: Femslash

Altri risultati: 22 eBook ePub, 3 Serie




Storie

Max Caulfield e la crescita di merda di NanaLuna

Rating: V.M. 14 • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Aveva letto su una rivista, anni prima, che in realtà si smette di crescere verso i ventiquattro anni. Max ci sperava, ma la natura non era dalla sua parte, troppo impegnata a far diventare Chloe un prepotente girasole.

[A Sara, che a scuola mi promptava queste cose invece di fare discipline geometriche.]

Max la squadrò "dal basso verso l'alto", rivolgendole uno sguardo stizzito. Parlava bene, lei, che per qualche strano miracolo era cresciuta addirittura fino ai vent'anni. Lei, che già la superava, aveva continuato a guadagnare centimetri. Certo, la differenza non era molta, ma Chloe letteralmente adorava fargliela notare.


No, Blue Hurricane di NanaLuna

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Lacrime bollenti le rigavano il viso arrossato, mentre un urlo cresceva e le rimaneva intrappolato nel petto troppo compresso per riuscire a respirare...
[Storia scritta prima dell'uscita di Before The Storm, eventuali incongruenze col nuovo canon son dovute a quello.]


Di autolavaggi, divise da calcio e compiti di chimica di Little Redbird

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

“Organizziamo un autolavaggio” le aveva detto. “Sarà divertente.”
Clary fissa la sua ragazza strusciarsi sul cofano dell’auto di Magnus, la pancia – nuda e piatta – che lava la vernice viola quasi meglio della spugna gialla che stringe in una mano. Il ragazzo di suo fratello, seduto al posto di guida, le scatta foto di dubbio gusto da postare su Instagram per attirare clienti.


The corpse di Chara

Rating: V.M. 14 • 8 Recensioni | 6 Kudos
Riassunto:

Izzy Lightwood è l'anima della festa, non è un mistero per nessuno.
Per questo motivo Alec non si stupisce affatto quando, un sabato mattina come un altro, scopre di avere un cadavere abbandonato sul divano. È accaduto altre volte, dopotutto.
Quando, però, il suddetto cadavere inizia a gemere e bofonchiare nel sonno, mandandogli dei brividi inequivocabili lungo la schiena, Alec capisce che questa volta è tutta un'altra storia.


Just like fire, light 'em up di visbs88

Rating: V.M. 18 • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:
Proprio come all'inizio di Awakening, Robin si sveglia in un prato senza ricordare nulla del proprio passato. Chrom e Lissa lo trovano e decidono di aiutarlo; ma non sono il principe e la principessa d'Ylisse, bensì i figli di un uomo che gestisce un circo ambulante.
Un'acuta, pericolosa domatrice, una misteriosa ballerina a cui nessuno ha il permesso di parlare, una maga oscura capace di prevedere il futuro attraverso carte ed incantesimi, un pagliaccio con un terribile senso dell'umorismo e crudeli supervisori sono solo alcune delle persone che entreranno nella vita di Robin. La magia scorre profonda nelle vene del circo stesso, e il destino del ragazzo sarà legato ad esso più di quanto non avrebbe mai potuto aspettarsi.
Mentre la guerra devasta le terre e il circo viaggia con tutti i propri segreti e i propri peccati, Robin ritroverà mai se stesso?
[Circus!AU leggibile anche come originale]

L'Orologio di Sangue di HannaSophieLewis

Rating: V.M. 14 • 2 Recensioni | 3 Kudos
Riassunto:

Allison Schreiber, diciassette anni, vive al numero 72 di Mortimer Street nel centro di Londra e non ha mai preteso altro se non condurre una normale esistenza insieme alla propria famiglia, tirando di scherma e trascorrendo il tempo con i suoi tre fratelli. Quando perciò si ritrova improvvisamente nella Parigi rivoluzionaria del 1794, riuscendo a scampare alla prigione della Conciergerie grazie a Dorian Sorel e all'enigmatico quanto scontroso Lancettiere, "Peter", non avrebbe mai osato immaginare di essere la Sesta ed Ultima Proprietaria del Tempo, al centro di un conflitto di cui è solo un'insignificante pedina. A lei è affidata una missione: cercare tutti e sei gli Orologi dei Proprietari che l'hanno preceduta e riunirli sotto un unico cielo; ma non sarà semplice contrastare né i Non-Bruciati dell'ultra-millenaria città di Ereignis, né gli Usurpatori di Vokrum, due antichissime fazioni da sempre in lotta fra loro le cui radici risalgono a ben prima di qualsiasi evento storico mai conosciuto: perché, se Allison avesse successo e, riunendo gli Orologi, riuscisse a distruggere il Chrotunglas, le conseguenze avrebbero portata inimmaginabile. Così, tra il Congresso di Vienna, il viaggio a bordo del famoso transatlantico Titanic e molte altre avventure nel tempo, Allison farà di tutto per impedire una battaglia che lei stessa ha causato, imparando che soltanto venendo a patti con la sua vera natura sarà capace di sopravvivere. Intanto, mentre si dispiegano le vicende di Tiberius Blanchard, Isaac Lefèvre, Arianne von Waxenstein e tanti altri, alle spalle di tutti trama il misterioso e leggendario Orologio di Sangue, che tanto potrebbe essere un alleato quanto il vero nemico...


Black Star di DeliaBluetales

Rating: V.M. 18 • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Sequel di "Dopo la Battaglia" (leggibile anche singolarmente - vedi note). Albus e Gellert sono al potere, ma Gellert non ha rinunciato a rendersi immortale e teme che Salazar Riddle-Potter, il figlio di Voldemort e Bellatrix, adottato da Harry e Hermione, sia il suo rivale, colui che è destinato a sconfiggerlo.
La prima parte della storia (fino al capitolo 12) si concentra sulla sfida tra Sal e Gellert.
La seconda parte (capp. 13-21) sarà pià dedicata alle ship, in particolare Sal/Scorpius, e ad altri personaggi della new gen, alcuni dei quali originali.
La terza parte (capp. 22-32  da concludere) tratterà di una guerra magica. [Finale autoconclusivo, non sono previsti altri sequel.]


La Freccia Spezzata di MaddieLys

Rating: V.M. 14 • 1 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

L'hanno chiamata abominio.
L'hanno marchiata e scacciata, costretta a fuggire dai suoi stessi simili.
Le hanno tolto tutto quando era poco più di una bambina.
Ma Vanya è ancora viva. Duecento anni dopo l'esilio, si guadagna da vivere come mercenaria tra le vie di Tyrissa. Non immagina che un semplice furto le cambierà la vita.

  

La ladra tolse il mantello e sedette sulla parodia di divano con cui il padrone di casa aveva arredato quella specie di stanza che ambiva al titolo di appartamento. I lineamenti delicati del viso contrastavano con la severità degli occhi verdi, sormontati da sopracciglia sottili che contribuivano a darle un’espressione austera, quasi truce. I lunghi capelli neri, raccolti in una treccia, lasciavano scoperte le orecchie a punta e gli zigomi alti, che conferivano a quel viso affilato un che di selvaggio. « Devo fare un colpo nella casa di Mexen Nelinthar. » disse, tutto d’un fiato, e prese un lungo sorso per farsi forza.
Il ragazzo strabuzzò gli occhi dorati. « Intendi il mercante? Quello che controlla l’intera costa orientale di Myria? »
La mercenaria annuì e sorseggiò il liquore dolce, che le fece pizzicare la lingua.
« Ma è una pazzia! » protestò Balthasar.
« Che vale cinquecento khadìr. »
« Vanya, sii ragionevole: nemmeno tu puoi farcela. » la pregò il lynx. « Finirai per farti ammazzare. »
La donna fece ondeggiare il liquido nel bicchiere e sospirò. « Devo cambiare aria, Bal. » confessò. « Tyressa comincia a diventare pericolosa per me e non posso andarmene senza quei soldi. »
Il ragazzo annuì. Nonostante dimostrasse appena una ventina d’anni, il suo sguardo dorato tradiva quella maturità precoce che la strada dava a tutti gli sbandati come lui. « Come posso aiutarti? » chiese, rassegnato.
« Devi fare una cosa per me. »


Lily in the Valley di osprey_archer

Rating: V.M. 14 • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Nina dice ai dottori che il suo attacco è solo dovuto a droghe. «Uno dei ragazzi aveva delle pasticche con sé» racconta a sua madre, perché altrimenti lei non permetterà a Lily di tornare, e Lily viene ogni giorno con un bouquet. Gigli bianchi, gigli tigrati, mughetti.
{ Lily/Nina | What if? | traduzione di Hiraeth }


When the Storm subsides di Crateide

Rating: T • 2 Recensioni | 3 Kudos
Riassunto:

"- Ehi?
Un tocco delicato sulla spalla e il suono di quella voce - della sua voce - la fecero trasalire.
Max risollevò le palpebre e volse il capo alla propria destra, incontrando subito gli occhi chiari di Chloe. Della sua Chloe."


Mi dispiace di Nezuchan

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:
Dearche e Hayate stanno ormai assieme da anni, ma qualcosa può sempre cambiare. What if ambientata nel mondo di Nanoha Portable.

Cuore, perdonami di MudbloodAngel

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Un errore che ha bisogno di 538 parole per essere distrutto su pezzi di carta dimenticata.


Shape Of You di Ofelia

Rating: T • 0 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Ormai aveva preso confidenza con il letto di You. Non trovava strano sedersi sopra di esso, o sdraiarsi, o formare un bozzolo con le coperte declamando che il suo status di angelo caduto stava subendo una metamorfosi. Yohane ormai aveva preso una tale familiarità con quel posto tanto che meditava di portare delle tende color pece da appendere per ravvivare l’atmosfera.
Sarebbero piaciute anche a You.
{ You/Yoshiko }


Oruithu hai Shami. di the she wolf

Rating: V.M. 14 • 1 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Hira è un'iniziata delle grandi tribù Lu'Nori, gli uomini uccello, con villaggi che si gettano sullo strapiombo e neve che punteggia ogni tratto di sentiero. Tuttavia una minaccia anonima spinge lei e i suoi compagni a scendere verso il Sud, alla ricerca dei misteriosi aggressori, venendo accolti dallo splendore delle Città del Sole. Mille sono le avventure che attendono Hira: un ragazzo sospeso tra il mondo fisico e quello spirituale, una giovane donna membro di una strana setta di fabbri tatuati, un castello che svetta sull'intera città di Duhnsir, un'elfa dalle orecchie mozzate con un passato oscuro e due labbra di fuoco. Ben presto Hira, Asa, Nahn e Saji impareranno che il loro mondo non è affatto limpido come pensavano che fosse.

Cap. III − Alzò la mano per contemplare le proprie dita essere scosse quasi con ferocia e deglutì, mordicchiandosi l’interno della guancia. Le altre dita andarono a recuperare il frammento di vetro sporco di sangue e lo depositarono sul palmo della propria mano aperta, osservandolo come un raro reperto da conservare. Quell’oggetto era il simbolo dell’ultimo tentativo di salvezza di suo fratello, del suo ultimo respiro. Il corpo percorso da un crescente calore, Nahn lasciò che la scheggia tracciasse una linea sottile sulla sua pelle sudata, non del tutto rettilinea a causa del tremore che la scuoteva; quando il sangue divenne più che un paio di gocce solitarie, strinse la mano in un pugno e lasciò che le bagnasse anche il corpo e la punta delle dita.


Don't be so quiet di Little Redbird

Rating: T • 2 Recensioni | 0 Kudos
Riassunto:

Simon voleva solo che uscissero dall'aula d'arte. Soprattutto quando sentì alcuni ragazzi della squadra di calcio che si dirigevano nella sua direzione.
High School!AU.